Italiano

La storia

Nato oltre 100 anni fa, il Gruppo Falck è un importante punto di riferimento nella storia dell’imprenditoria italiana.

Tra il 1906 e il 1935 realizza una serie di stabilimenti per la produzione di acciaio, mostrando una visione di ampio respiro e una particolare attenzione alla produzione in proprio di energia. Il Gruppo è infatti tra i primi in Italia a costruire impianti per la produzione di energia elettrica necessaria per l’attività siderurgica. È il primo segnale di una vocazione che riemergerà molti anni dopo.

Lo sviluppo negli anni del dopoguerra dà il via a una nuova stagione di crescita che culmina con la quotazione in Borsa e con il ruolo di primo produttore siderurgico italiano.

La crisi del settore dell’acciaio tra gli anni ’70 e ’90 non trova impreparata l’azienda che, ancora una volta, affronta il mutamento del mercato con un atteggiamento innovativo e lungimirante. Il baricentro delle attività si sposta gradualmente alla sfera delle energie da fonti rinnovabili e nel 2002 nasce Actelios. Il primo passo del percorso che porterà nel 2010 alla costituzione di Falck Renewables, società nata dal consolidamento di tutte le attività di produzione di energia da fonti rinnovabili del Gruppo Falck. Falck Renewables rappresenta oggi uno dei principali produttori di energia da fonte eolica, solare, da biomasse e waste to energy e si colloca fra i più importanti “pure player” a livello europeo nel settore delle energie.

L’attività si evolve progressivamente fino a comprendere servizi altamente specializzati nell’ambito della produzione di energie rinnovabili.

Per aprire nuovi capitoli di una storia che è appena iniziata.

Nel 2014 Falck Renewables si rafforza nel Settore Servizi acquisendo il 100% del Gruppo spagnolo Vector Cuatro.

Ultimo aggiornamento della pagina avvenuto il 03/11/2016 alle 08:30 GMT

Vector Cuatro Group

Vector Cuatro Group
Delivered by Investis – link to website (opens in a new window)