Italiano

Cefn Croes

Falck ha completato la costruzione del più grande parco eolico a riva nel Regno Unito il 31 marzo 2005. Il parco è stato inaugurato ufficialmente il 16 giugno 2005 da Mr. Andrew Davies, al tempo ministro dei trasporti e dello sviluppo economico del governo del Galles.

Il progetto di Cefn Croes posseduto dal Gruppo Falck Renewables Wind Ltd tramite la sua controllata Cambrian Wind Energy Limited (CWEL), si trova vicino al ponte Devils, Galles, 15 km ad est di Aberystwyth. Il parco di Cefn Croes ha una capacità di 58,5 MW (39 x 1,5 MW GE 1,5 Series) e evita l'immissione in atmosfera di una cifra fra 80.000 tonnellate di CO2 annue, generando sufficiente energia elettrica per soddisfare il fabbisogno energetico di circa 32.710 famiglie. Nel marzo 2014, CII Holdco Ltd, parte di Copenhaghen Infrastructure I K/S, ha acquisito il 49% di KWEL dal Gruppo Falck Renewables.

Il parco supporta il Galles nella sua compagna contro il cambiamento climatico, producendo circa il 14% dell’energia eolica del Galles e contribuirà al raggiungimento dell’obbiettivo della Welsh Assembly Governement per la produzione di energia da risorse rinnovabili entro il 2020.

Il parco eolico è composto da 12 turbine con un’altezza delle torri di 55m e 27 turbine con una altezza delle torri di 65m. La velocità del rotore è di 11-22 giri. Il diametro del rotore è di 70 m.

L’autorizzazione al progetto è stata ottenuta nel maggio 2002 e il contratto di costruzione è stato siglato nel marzo del  2004. L’impianto è diventato operativo il 1° aprile 2005. General Electric (GE) ha fornito le turbine eoliche e ha gestito la costruzione del progetto. Il progetto ha fornito posti di lavoro in loco per più di 100 persone durante il periodo di costruzione, con le principali opere civili completate dall’appaltatore gallese, Jones Brothers of Ruthin.Le operazioni commerciali sono iniziate nell’aprile 2005 e GE Energy continua a gestire e mantenere le turbine, attraverso un contratto con Cambrian Wind Energy.

Ultimo aggiornamento della pagina avvenuto il 03/11/2016 alle 16:12 GMT

Vector Cuatro Group

Vector Cuatro Group
Delivered by Investis – link to website (opens in a new window)